ma li trovo tutti io?

Stamani sono uscito per fare delle commissioni, non scendo nei dettagli di cosa e dove perchè, 1 sono cazzi miei e 2, appunto, dicevo, sono cazzi miei, Comunque ho fatto un percorso di appena 2800 metri, secondo l’app contapassi del mio telefono, attraverso e attorno al centro di Pistoia, piazza del duomo e strade circostanti, bene in questo breve tratto sono stato accostato non da uno, non da due ma da 5 (cinque) venditori ambulanti che definirei negri ma, per non essere tacciato di razzismo, definirò diversamente bianchi. A dire la verità non sono razzista e che siano neri, verdi o turchini non mi fa alcuna differenza o crea alcun problema, quello che trovo disturbante è, invece, che tutti chiedano di comprare qualcosa, solitamente gancini per i panni o fazzoletti di carta ma al momento non avendo bisognodi ganciniper i panni (anzi la parlata locale vuole che si dica “GanGini” e non essendo-ringraziando il cielo- raffreddato non ho bisogno della loro mercanzia, cortesemente glielo dico e, ogni volta, parte la scena del “mi dai almeno un euro per mangiare”, accompagnato dal gesto di portare una mano alla bocca, immagino ad indicare il gesto del cibarsi. Eppure da quanto ne so i migranti vengono rifocillati dai servizi assistenziali e-a vederli- hanno un aspetto parecchio diverso da quello degli ospiti di buchenwald ed Auschwitz (evvai così ora possono incazzarsi anche gli Ebrei, più che un post uno Strike, in meno di 300 parole sono riuscito ad offendere tutti.quindi la fame non mi pare un problema emergenziale. Rimane il fatto che, sicuramente in errore, trovo pazzesco che ce ne sia uno ogni 560 metri, senza considerare la marea di altri mendicanti che sono in giro, capisco che siamo in recessione, ma Pistoia non è la londra di fine ‘800 è Pistoia nel 2018, per tacere (preterizione) la Signora “sedicente Maria”che infesta i dintorni di Piazzza della Sala accosta i Passanti con “Posso fare una domanda?” poi chiede di essere accompagnata a comprare del cibo perchè non ha soldied ha un tot di figli affamati a Casa, boh, o che li trovo tutti io?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *