Se avessi 1 euro…

…per ogni persona che entra in negozio a chiedere soldi come accattone… sarei ricco ed il negozio lo potrei chiudere. Dunque inizio dal principio, come si fa di soolito.
Ho aperto da poco, il 18 Aprile 2018, il Toner Discount, un negozio di Cartucce e Toner “Alternativi agli originali” in Franchising in quanto dopo tre anni da disoccupato non ne potevo più di stare a casa a non far nulla e volevo sia fare qualcosa che, idealmente, guadagnare qualche soldino e questa proposta di Franchising era l’unica abbordabile con i miei modesti risparmi. Perchè in questo Paese, l’Italia, il lavoro non si trova, ma si può Comprare. Comunque Toner Discount è a Pistoia, ittà Capitale della Cultura nel 2017 e, a quanto pare, Capitale dell’accattonaggio nel 2018. Camminando per il centro tocca incontrare numerosi Diversamente bianchi che chiedono di acquistare qualcosa, se proprio dici di non volere nulla ti dicono e fanno gesti con il medesimo significato di “Ho fame” dammi qualcosa da mangiare. Da ieri 23 aprile in negozio sono entrate tre persone: una cliente che ha chiesto se avevo un Toner, ce lo avevo ma non lo voleva al volo ed ha promesso di ritornare, chissà. Uno che ha detto di vivere sotto i portici della stazione con il figlio e se per favore avevo da dargli qualche spicciolo, non ne avevo ma quello sono certo che tornerà ed un Marocchino, o cmq immigrato africano, a vendere accendini e portafogli di pelle, che non mi servono. Avessi 10 euro per ognuno di questi mendicanti sarei davvero benestante e potrei chiudere bottega e vivere di rendita.. Ma che bell’Italia abbiamo, meno male che lo Stato elargisce soldi a opiene mani alle cooperative (rosse) che danno assistenza ai migranti. A tal proposito, di migranti. Qualche giorno fa, non nel piueno dell’era glaciale ma agli inizi di aprile, ce n’era uno che stava al sole a vendere collanine e ciarpame cinese assortito con indosso un cappello di pelo sintetico con paraorecchie e che mi ha detto “che freddo che fa qui, in Nigeria stavo tanto meglio il clima è ideale ed è sempre Caldo! Io che sono razzista e me ne vanto gli ho detto “vedi il sole? (era mezzogiorno) ecco, vai nella direzione del sole… Passi Lunghi, e ben distesi, cammina cammina arriverai ad una grossa pozzanghera, lì buttati in acqua e, citando Mario il Bagnino “nota nota nota” vedrai arrivi ad una costa, di nuovo cammina verso il sole ed arriverai in Nigeria a goderti il Caldo. Se quanto sopra vi sembra non politicamente corretto… me ne farò una ragione. Se pensate che quanto ho scritto mi faccia bollare come Razzista, bhe mi farò una ragione anche di quello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *