Location, TX 75035, USA
+1234567890
info@yourmail.com

La maturità

Ricominciare

La maturità

Vi Racconto una Storia, mettetevi, comodi perchè è lunga, o, meglio, sono io che la prendo lunga partendo, con poca originalità lo so, dall’inizio. Dunque tornate indietro con me nel tempo, per la precisione ai primi anni 90, anzi al 1991, per essere davvero esatti.

Sono trascorsi 27 anni da allora ma, si sa, l’esame di maturità non si scorda mai, sarà anche vero ma, io, almeno, non è che ne abbia ricordi molto dettagliati, non so se sia dovuto al fatto che non l’ho vissuto nel modo che tutti sembrano averlo vissuto e non l’ho trovato al tempo nemmeno particolarmente difficile o traumatico, tralasciando i risultati. più che altro mi è parso che sia stato un normale finale ad un periodo di scuolo ma, in fondo, business as usual. Ho sentito dire di persone che lo sognano negli anni a venire, a me non è mai successo e l’ho solo ricordato a volte incontrando persone che erano compagni di classe al tempo. Torniamo alla questione della maturità. Ecco un ricordo distinto ce l’ho, anzi ne ho due… uno un commissario, professore di altra sezione e chissà chi era, che ci dice di non usare il dizionario durante la prova di Italiano (traccia… boh, non me lo ricordo. Sono ragionevolmente sicuro che non fosse “la provvidenza nei promessi sposi” e invece fosse qualcosa sul tipo “i cambiamenti dell’ambiente causati dalla tecnologia” perchè Ricordo che scrissi un tema dove, come mi accade spesso anche ora, andai un filo fuorifuori tema’ fuoripochino fuori tema, diciamo, insomma mi trovai a mettere in relazione un esperimento nucleare sotterraneo, a quei tempi si usavano ancora, con il terremoto in Georgia e poi a discettare di Canyon e di UFO, ricordo la discussione sul tema con la commissaria di italiano che veniva da un paesino della Calabria eobiettava -giustamente- ma l’ho scoperto in seguito, che le parole straniere non si usano al plurale in ITalianoe, secondo lei, avrei dovuto per quello scrivere Canyons, ricordo che le dissi che la cosa non aveva senso e mi rispose che “si vede che le cose le sa ma non è capace ad esprimerle, lì per lì in sede di esame lasciai correre ma poi, preso dal famoso esprit d’escalier inventato non la cosa in sè ma il nome da Dens Diderot,  proprio luiquello dell’enciclopedia… per chiarimenti ne parla Wikipedia qui. Ma ricordo di aver pensato “non so esprimermi una beata fava, burina Calabrese, ehm Gentile insegnante proveniente dalla 

Related Posts

  • 66
    Se pensate che stIA cercando di spiegare il perchè delle mie azioni, beh, è così. Credo che comunicare le cose eviti incomprensioni e litigi. Come avrete letto o magari sapete perchè mi conoscete, sono senza lavoro dal 2015, da allora ho mandato non so pù se200 o 300 CV oltre…
    Tags: non, in, per, si, è, mi, i
  • 65
    E' di nuovo lunedì e la settimana ricomincia, per andare di nuovo incontro al week-end.Lo so che dovrei essere pieno di entusiasmo per le possibilità che la nuova settimana può portare, ma non ci riesco, sarò depresso o che ne so, ma io la vedo solo come un altro passo…
    Tags: in, non, nel, è, per, si, mi, tutti
  • 65
    Chi mi conosce che ho conseguito la Laurea in Media e Giornalismo a Febbraio 2018 e quindi potrà sembrare strano che voglia continuare. Ma, seguitemi nel ragionamento: ho 46 anni, sono disoccupato e quindi che altra scelta ho?, in un Italia che precipita sempre di più nell'ignoranza, se non provare…
    Tags: in, non, si, mi, i, per
  • 62
    Saremo anche generosi e accoglienti ma girare per Pistoia veramente mi fa sentire come un  Elemosiniere  nel caso foste curiosi, Wikipedia spiega di cosa si tratta qui (https://it.wikipedia.org/wiki/Elemosiniere) ma, pare impossibile ma ogni 50 metri mi viene incontro qualcuno, zingaro, Diversamente bianco o anche italiano che, con una qualsiasi scusa,…
    Tags: non, si, in, per, mi, i
  • 55
    Premessa, sarà un post polemico e con aspetti che potrebbero far arrabbiare chi è antirazzista di bandiera e quindi chi non vuole faccia un piacere a se stesso e agli altri, smetta di leggere e si levi dai coglioni. Ancora qui? Amen, vi ho avvisato, il mio l'ho fatto ora…
    Tags: non, in, per, è, mi, si

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *