il centro per l’impiego

Spread the love

il centro per l’impiego di Pistoia è vicino,  a circa 600 metri dalla porta del mio palazzo quindi quando nel 2015, 11 giugno per i più curiosi, sono stato licenziato dal mio lavoro presso Scubapro Italy srl, dopo 6 anni, mi sono rivolto al centro per l’impiego sperando di essere aiutato a trovare, appunto, un nuovo impiego in tempi, no dico rapidi, ma almeno ragionevoli. A tre anni da allora e dopo innumerevoli visite al Centro, devo dire che è una istituzione che è stata creata e viene mantenuta solo come centro di potere e di attuazione del voto di scambio, perchè, per ammissione degli stessi impiegati del centro, “di impieghi da assegnare non ce ne sono” e il loro unico obiettivo è fare da suplemento per tenere gli immigrati al caldo o, comunque, fuori dalla pioggia e far avere uno stipendio agli impiegati del centro stesso che, paracadutati lì grazie ad amicizie o parentele con politici provinciali regionali e comunali, usufruiscono di uno stipendio mensile senza, di fatto, fare nulla a favore di chi cerca lavoro e ripetono ossessivamente che “la provincia ci vuole far chiudere” e di “per favore firmate la nostra protesta sindacale”, quindi pubblica amministrzione che ha come unico fine quello di proteggere la propria esistenza e mungere lo stato di Risorse senza nemmeno pensare a dare lavoro perchè “sa, c’è la Crisi” ed altre scuse tipo “eh ma a noi ci fanno lavorare 6 ore al giorno e ci danno solo 1200 euro” come, di fronte a queste esternazioni, non provare pena per questi poveri dipendenti statali che fanno nulla ma riscuotono uno stipendio??. La prima volta che andai a cercare un impiego la mia intervista andò come segue:

Impiegato: “lei è laureato?

Io, non ancora

L’impiegato prende un foglio e scrive “Obbligo Formativo, non completato!” e mi da da firmare un a copia della dichiarzione di Immediata disponibilità all’impiego-indispensabile per poter richiedere la Naspi. Nei 3 anni successivi non vengo mai contattato, quindi ci torno io a chiedere se mi hanno trovato qualcosa. Risposte sempre del tipo: “guardi sul sito”, noi siamo impegnatissimi… a fare cosa di preciso?

2 risposte a “il centro per l’impiego”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *