Libri e social media

Questa mia , sarà una riflessione dettata da nulla in particolare ma, ripensando a Fahrenheit 41, il libro di Ray Bradbury del 1966 e al fatto che in Italia si legge pochissimo e che, anche i giornali, che erano l’ultimo bastione dei lettori, sono sempre meno letti e sempre meno acquistati perchè per molti il […]

La schizofrenia dell’Italia

Cercherò di fare un post che si tenga lontano dalla polemica politica, in cui sarebbe troppo facile scadere visto l’argomento. Se proprio il post va categorizzato, sappiate che sarà un post “sociologico” e, visto che siamo in argomento, ho una laurea in media e giornalismo che, secondo un decreto del Ministero Università e Ricerca, MIUR, […]

INPGI estende la base per raccattare più soldi

Leggo oggi la notizia che, nelle pieghe della manovra o legge finanziaria 2019 sarebbe stato inserito un emendamento che imporrebbe l’Obbligo di iscrizione all’INPGI anche per i comunicatori e per coloro che si occupano di confezionare contenuti informativi per il web: L’INPGI, cassa di previdenza dei giornalisti, nel 2018 ha riportato perdite per 100 milioni […]

21Dicembre, Solstizio

Oggi è il 21 Dicembre, e alle 23.23 ovvero le 11 e ventitre, sarà il solstizio d’Inverno, l’Autunno avrà fine e saremo astronomicamente, oltre che ufficialmente entrati nell’inverno. Sono giorni che su FB ed atri social Network si susseguono i post che ribadiscono che in autunno fa freddo e si lamentano delle giornate corte, cosa […]

Presentazione dell’ Autore

Lettera di Presentazione Presentarsi pare una cosa banale ma in realtà non è così semplice riuscire a delineare la propria personalità riuscendo a mantenersi abbastanza neutri e senza scadere nella vanagloria, cmq ci provo: mi chiamo Carlo Amoretti, Sono nato a Firenze nel 1971, l’8 dicembre, per la semplice ragione che l’Ospedale di Careggi era […]

Recensione di Ready Player one-Steven Spielberg-USA-2018

Recensione del film “Ready Player One” di Steven Spielberg USA 2018 Il film è arrivato nei cinema dopo una lunga campagna pubblicitaria che ha sfruttato efficacemente il cosiddetto Hype, come d’altronde c’era da aspettarsi visto l’argomento del film, la realtà virtuale, che ci si aspettava che avrebbe molto interessato un pubblico di persone appassionato di […]

Scrivo fesserie

mi rendo conto di scrivere fesserie, di nullo valore, scrivo buchi nella sabbia per dirla con Malvaldi mq lq miq testa funziona in questo modo, una idea ne trascina un’altra, insieme fanno affiorare un ricordo, o un brandello di testo di chissà quale libro o frammento di poesia o strofa di canzone, me le appunto così […]