CREDERE IN DIO

Spread the love

BUON PER CHI riesce a Farlo, io, personalmente, non sono mai stato nemmeno tentato, anzi, per qualche anno, intorno al passaggio del secolo, anzi del millennio facciamo 1990-+2000 per dare un riferimento datato, sono stato portato, da varie cause, prima fra le molte, la compagnia che frequentavo ad essere un ateo militante, come dice richard dawkins prima di convincermi che, per me, la posizione più coerente è una resa all’agnosticismo come spiego nel link che precede questa frase, però è innegabile che credere sia una forza, buon per chi ha il dono della fede, e massimo rispetto per lui, come invidia per chi tromba una bella gnocca, cosa che a qualcuno capita, sempre a qualcun altro, e noi, sfigati, bhe noi, tiriamo avanti con una vita che non è propriamente vita, per usare le parole di william shakespeare nell’Amleto, atto quarto scena quarta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *