alto attrito, frequente cambio2 min read

Spread the love

Sarà la mia fortuna o la mia predisposizione ad essere fregato, ma voglio scrivere questo ragionamento perchè credo che sia un segno dei tempi, non voglio fare un post alla o tempora o mores, in parte sì, vorrei piuttosto ragionare serenamente su una tendenza che mi pare simile a quella delle locuste o, come diceva una persona che conoscevo anni fa, la teoria che, spremuto un limone, se ne prende un altro: mi riferisco alla crescita, in automatico mi viene da usare il termine ‘esponenziale’ anche se in realtà non so se qualcuno ha studiato questa cosa e ci sono dei grafici che mostrano appunto una crescita esponenziale, ma questo aggettivo viene usato sempre più spesso, per descrivere i fenomeni con crescita veloce e improvvisa, grafici hockey stick in inglese, a prescindere, temo, dalla funzione matematica sottostante, forse una legge di potenza, o forse no, la matematica ed io non siamo mai stati in rapporti particolarmente amichevoli. Codi nuovo munque ci sono in giro sempre più aziende, se così le possiamo chiamare, che si dedicano a contattare clienti per vendergli contratti energia, luce e gas, soprattutto e il sistema funziona così: si cercano persone per fare le telefonate o per suonare i campanelli e andare porta a porta, e, con il livello di disoccupazione che c’è di persone disponibili, che comincia come disperate, e la situazione è simile, a farsi accalappiare per qualche giorno e lavorare facendo il lavoro duro di girare a suonare campanelli, una di queste aziende è la smile srl, che vanta la più grande rete commerciale in Italia, a detta loro, non ho modo di recuperare i dati per confermare o smentire tale affermazione, che promette millecento euro di fisso mensile per, appunto andare a giro a suonare campanelli come venditore porta a porta, un lavoro che, almeno per me, è duro, non per il camminare in sé, quanto perché rompere le scatole alla gente al suo domicilio la trovo una cosa odiosa, e quindi dopo quattro giorni di lavoro ho detto che non era per me e che me ne sarei chiamato fuori, altri due ”colleghi, o altre due vittime del sistema, hanno fatto lo stesso. A me hanno detto che non avendo voglia di lavorare avevo fatto una cosa gravissima ad abbandonare nella settimana di prova, e ovviamente non mi hanno dato niente di niente, quindi ci ho rimesso la fatica ed i biglietti del treno… sic transit gloria mundi, uscendo però ho incrociato altri candidati che si avviavano a rimpiazzarmi, perchè sic stantibus rebus, cioè con l’attuale situazione economica, ci sono tantissimi limoni, in attesa di essere spremuti e, finito uno, sotto col prossimo. E con ciò credo di aver salvato il mondo? certo che no, non sono così illuso, semplicemente voglio dire, fate attenzione e, se potete, sottraetevi a queste forme di sfruttamento del bisogno, simile, in realtà alla situazione delle masse operaie proletarie all’inizio dell’ottocento, dalla quel sono nati i movimenti operai e, l’anarchia e il comunismo, di marx ed engels

xv
Liked it? Take a second to support Carlo Amoretti on Patreon!