GDPR e DSGA2 min read

Spread the love

lo scorso venticinque maggio è entrata in vigore la normativa europea della general data protection regulation-o nuova normativa della privacy- abbreviata da molti con l’acronimo GDPR che avrebbe imposto alle aziende e agli enti pubblici la figura del data protection officer o DPO, la cosa ha dato il via ad una congerie di offerte di formazione specifica, corsi, master ecc.etc. avrei avuto la tentazione di scrivere ‘e quant’altro’ ma credo che anche il e quant’altro sia una moda linguistica che, speriamo più rapidamente del piuttosto che in forma di congiunzione, sparirà presto. in realtà non mi risulta che siano stati imbarcate camionate di GDPO nelle aziende e che ciò abbia influito in modo significativo sulla disoccupazione e quindi sono lieto di non avere speso soldi che non avevo, per un corso di DPO, il Direttore dei Servizi Generali amministrativi DGSA nella scuola è una possibilità che ci è stata proposta a fine del 2018, con quel ci voglio riferirmi a chi è disoccupato come me e tutti noi disgraziati in questa situazione che cerchiamo, in qualche modo di risollevarci da questa condizione, ma è difficile, il centro per l’impiego non vuole o non è in grado di aiutarci, il reddito di cittadinanza non ci toccherà, in questo caso il ci è riferito soprattutto a me medesimo, in quanto ho una madre pensionata e sono titolare non proprietario di una abitazione, cioè pago non so come il mutuo e dovrei farlo fino al 2026… e questo, unito al fatto che non sono un residente di pomigliano d’arco, mi esclude a priori dalle possibilità di partecipare alla grande operazione di voto di scambio organizzata da di maio con l’idea del reddito di cittadinanza che vale solo come: se mi voti e mi lasci al governo io ti faccio elargire qualche spicciolo e rimango a incassare le prebende del parlamentare, anzi eleggetemi al parlamento europeo che voglio uno stipendio più alto e così potrò dire di essere più furbo, ignorante come una capra, ma più furbo di quei coglioni dei miei elettori, diritto di critica in quanto giornalista e diritto di espressione della mia opinione come stabilito dall’articolo 21 della costituzione

xv
Liked it? Take a second to support gestione on Patreon!