Categorie
cultura generale scienza

e dopo la Sars arriva il nuovo virus… paura dalla cina3 min read

Spread the love

Lo fanno tutti, pare sia di moda, parlare del nuovo virus influenzale in arrivo dalla Cina, quindi ne parlo, ricorrendo alle mie conoscenze di biologia e virologia, accumulate tra il 1991 e il 1997 all’università di Pisa, dove ero iscritto a medicina e chirurgia, sì avevo progetti diversi 30anni fa, prima che la vita, e la mia coglionaggine, mi ridimensionassero e il destino mi portasse ad orientarmi su altre cose

xv

Negli anni 70 e 80 dalla cina arrivava Bruce Lee, con Furore, dalla Cina con Furore infatti è n film del 1972, poi, a partire dai tardi anni 90, dalla cina, prima dei prodotti low cost per amazon e simil o per drop shipping, hanno cominciato ad arrivare i virus, non soloquelli informatici ma, anche,  e soprattutto l’influenza “Cinese” non per nulla chiamata così, ma è una rendenza che risaleaddirittura al 1510, poi è continuata ma il mondo continuava a cambiare e i trasporti, soprattutto nel 19esimo° secolo, con l’arrivo dei treni e con navi sempre più veloci, facilitarono i trasporti e li accelerarono, così accelerando la velocità di spostamento dei Virus dalla estremo oriente all’occidente, poi le cose sono peggiorate da quando i lunghi viaggi da e per l’estremo oriente si dono iniziati a fare solo in aereo in poche ore, massimo 8-10, già agli inizi del 900, quando, subito dopo la primaguerra mondiale, che aveva indebolito le popolazioni, arrivò addosso ai nostri bisnonni, l’epidemia di Spagnola,

Quest’anno ricorre il centenario dell’influenza più letale della storia recente. La Spagnola, tra il 1918 e il 1920, uccise secondo le stime oltre 100 milioni di persone: all’epoca erano il 5 per cento degli abitanti del pianeta., pur chiamandosi “Spagnola” la pandemia del 1918-1920 non ha avuto origine in Spagna, ma i primi a parlarne furono i giornali , appunto, spagnoli e quindi la provenienza fu attribuita alla penisolaiberica, mentre alcuni studiosi e storici ne hanno suggerito una provenienza non Cinese ma…NordAmericana, per la precisione localizzata nel Texas e, per precisione ancora maggiore, addirittura nella Contea Di Haskell ma, come sempre accade in mancanza di Certezze, c’è anche chi indica l’origine, nell’Asia orientale, o nell’Area di Boston o addirittura la fa risalire al 1917 in Austria. anche se lo storico canadese MArk Humphries nel2014 ha proposto una ipotesi alternativa che riporta l’origine di nuovo in …Cina, da dove sarebbe emigrata in francia trasportata da soldati e operai cinesi provenienti dal sud-est asiatico. Invece, vennero evidenziate prove che il virus circolasse negli eserciti europei già da mesi, e forse da anni, prima dello scoppio della pandemia del 1918.Ad ogni buon conto, quale che fosse l’origine della Spagnola, per approfondimenti qui ne parla wikipedia, ma credo che sarebbe più interessante domandarsi perché l’influenza, specialmente quella sostenuta dal virus della famiglia H1N1, come quello della Sars… partano proprio dalla Cina.? Peraltro sia il Virus dell’influenza, che è stato isolato per la prima volta nel 1932 sia lo stesso termine Virus e la Virologia come scienza, sono relativamente recenti e recentissimi se si considera l’età della Terra e dell’uomo, la parola virus, di origine latina, ed i primi Virus ad essere scoperti, risalgono ai primi del 1900 mentre il Virus in sé allora definito come “Agente infettivo di dimensioni inferiori a quelle dei batteri” è del 1898, allora il microscopio elettronico, a scansione o a trasmissione era un oggetto che sarà scoperto solo nel 1931, quando fu inventato dai fisici tedeschi   Ernst Ruska e Max Knoll . quindi relativamente recenti ma immensi negli effetti sullo studio di vari fenomeni biologici e nel contributo al progresso della conoscenza. Tornando alla domanda: Perchè i virus dell’influenza hanno origine proprio in Cina?come sempre, ci sono svariate ipotesi ma, prima di proseguire, diciamo che il batterio haemophilus influenzae, con l’influenza non c’entra niente, è del tutto innocente, ha preso quel nome solo perchè:emofilus,cioèamicodelsangue,perchèsisviluppavaecrescevabene in piastrepiastre petri con terreno di coltura a base,,appunto, disangue,ancheseèunbatterio”buongustaio”o,almeno,goloso,vistochepreferiscel’agarcioccolato,ecomedarglitorto?

 

 

Liked it? Take a second to support Carlo on Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *