Nitrox – cosa è cambiato nel suo uso negli ultimi anni?

Nitrox – cosa è cambiato nel suo uso negli ultimi anni? Sono passati alcuni anni dall''ultima volta che ho scritto  a proposito del nitrox, credo che sia utile tornare sull'argomento per verificare in che modo si è modificata la percezione dei vantaggi e svantaggi di queste miscele da parte dei subacquei e vedere anche come [...]

Prova in mare computer Scubapro Meridian Black Tech

Il computer subacqueo Meridian, in formato “da polso”, è stato presentato da Scubapro lo scorso anno. Adesso Scubapro ne propone una nuova versione che prende il nome di Meridian Black Tech. Il nome deriva dalla finitura adottata per le parti metalliche del computer, che sono tutte rivestite con una finitura PVD di colore nero, analoga [...]

Baker’s Dozen ovvero quando 12 vale 13

La traduzione letterale sarebbe la dozzina del fornaio, che per ragioni ignote su cui sono fiorite varie teorie una baker's dozen è pari a tredici elementi anzhichè dodici come direbbe il senso comune, la dozzina del fornaio l'ha usata anche George Irvine del WKPP e di seguito ne trovate la traduzione in italiano1) Questo gas [...]

Subacquea e Farmaci

Traduzione in italiano di un articolo pubblicato su immersed del  e tradotta da Carlo Amoretti a maggio del 1998, secolo scorso, quasi 21 anni fa.articolo originale Subacquea e Farmaci di Barbara Kroos PhD Mentre indossi la muta un membro della tua squadra di spedizione inghiotte furtivamente una pillola. Questo avrà un qualche effetto sull'abilità del [...]

pallone sonda

non sono un meteorologo, ma voglio lanciare un pallone sonda, come al solito ho avuto una idea e, pensando in inglese voglio lanciare un test balloon, ma mi pare meglio scrivere in italiano, quindi pallone sonda, voglio infatti ripubblicare unpo' di articoli pubblicati, negli anni sulle riviste di subacquea, creerò anche una categoria apposita del [...]

blocchi mnemonici

vi è capitato di sicuro a me anche, e di certo c'è un termine specifico che identifica il fenomeno, ma non ho idea di quale posssa essere e nemmeno di come trovarlo, quindi, mi imiterò a descrivere il fenomeno, lasciando a voi la possibilità di dire quale è il nome che lo identifica nei commenti: [...]

credo nell’istruzione ma…

a dirla tutta credo anche nell'automiglioramento personale e nell'importanza di leggere, ma c'è un limite a tutto: ho lavorato e studiato anche un po' di marketing e conosco le dinamiche e i bisogni di vendere, ma, mi sono laureato, ho quasi completato un master e mi sono iscritto ad una laurea magistrale, possibile che quasi [...]

dieci anni dopo

Stavo pensando, lo so è grave ed inusuale ma la mia testa pensa di continuo, non prendo droghe e        non bevo   più  quanto dovrei, quindi non ho modo di spengere  il cervello, come umani siamo fatti per sopravvivere  alle situazioni più strane e quindi, ad eccezione delle ore di sonno, la  natura [...]

tanta fatica per nulla

Prima di tutto lasciatemi chiarire che per "fatica" non intendo il lavoro muscolare puro, tipo, per esempio, portare un grosso elettrodomesito su per qualche rampa di scale, o, forse più immediato come esempio: dissodare un campo di medie dimensioni con la zappa, sappiamo che è fatica, no, sto ripensando agli scorsi 4 anni quando, dopo [...]